paypal
Nome:
Località: Italy
Links
archives
axteismo

venerdì, marzo 23, 2012

 

Ennio Montesi IL VATICANO HA INVASO L’ITALIA. Richiesta di intervento militare della NATO contro lo Stato del Vaticano che ha aggredito e invaso lo Stato Italiano, Termidoro Edizioni

Ennio Montesi
IL VATICANO HA INVASO L’ITALIA
Richiesta di intervento militare della NATO
contro lo Stato del Vaticano che ha
aggredito e invaso lo Stato Italiano
Termidoro Edizioni


PDE è Distributore in tutte le libreria d’Italia
Codice libro ISBN: 9788897486039

Etichette: , , , , ,


 

IL VATICANO HA INVASO L’ITALIA: INTERVENTO MILITARE DELLA NATO CONTRO LO STATO DEL VATICANO


Il Vaticano ha invaso l’Italia. 
L’Italia sotto regime di Apartheid.
Denuncia internazionale al vaglio dell’Unione Europea, 
Nazione Unite, NATO e Tribunale penale dell’Aja 
per crimini contro l’umanità

Bruxelles (Belgio) – “Il Vaticano ha invaso l’Italia - Richiesta di intervento militare della NATO contro lo Stato del Vaticano che ha aggredito e invaso lo Stato Italiano” sono il titolo e il sottotitolo inequivocabili della clamorosa e sconcertante denuncia pubblicata in Italia da Termidoro Edizioni che lo scrittore Ennio Montesi ha depositato presso la Commissione di Sicurezza internazionale. Per timore di possibili atti intimidatori, rappresaglie di violenza e minacce di morte da parte dei fondamentalisti cristiano-cattolici, di cui lo scrittore fu vittima già nel passato, l’operazione editoriale del libro è stata condotta dall’editore milanese nella massima segretezza fino al momento in cui il distributore nazionale PDE Spa ha finalmente distribuito lo scioccante volume nelle librerie italiane. «Richiedo l’intervento militare urgente da parte della NATO – North Atlantic Treaty Organization contro lo Stato dittatoriale e integralista del Vaticano che di fatto, probabilmente, ha aggredito e ha invaso lo Stato Italiano.» si legge nel graffiante e dettagliato documento che Ennio Montesi ha inoltrato ufficialmente e in contemporanea ad Anders Fogh Rasmussen segretario generale della NATO, Ban Ki-moon segretario generale delle Nazioni Unite, José Barroso presidente della Commissione Europea, Thorbjørn Jagland segretario nazionale del Consiglio d’Europa dei Diritti dell’Uomo, Luis Moreno Ocampo procuratore capo del Tribunale internazionale penale dell’Aja per crimini di genocidio, crimini contro l’umanità e crimini di guerra, Barack Obama, David Cameron, Angela Merkel, Mariano Rajoy, Nicolas Sarkozy, Leon Panetta segretario al Pentagono della Difesa degli Stati Uniti. La denuncia di Ennio Montesi è rivolta anche contro il raìs Joseph Ratzinger, dittatore dello Stato oltranzista e totalitario del Vaticano e contro i suoi colleghi, elencando nomi e cognomi e contro i suoi subalterni gerarchi vaticani della CEI, Conferenza episcopale italiana, cioè i ministri della setta fondamentalista parallela Chiesa cattolica e di molte altre strutture ed organizzazioni riconducibili e subordinate al Vaticano.

Ecco uno stralcio della denuncia di Ennio Montesi: «Sollecito la NATO ed i Paesi aderenti a tale organizzazione, l’Unione Europea, il Tribunale internazionale penale dell’Aja per crimini di genocidio, crimini contro l’umanità e crimini di guerra e le Nazioni Unite ad inviare all’interno del territorio dello Stato del Vaticano alcuni contingenti militari, una task force di soldati, affinché vengano ripristinate al più presto la democrazia, l’uguaglianza, la libertà, la sovranità e le autonomie dello Stato Italiano e anche la democrazia, l’uguaglianza, la libertà e le autonomie dello Stato del Vaticano. Affinché siano ripristinate ed indette libere e democratiche elezioni politiche sia nello Stato Italiano, sia libere e democratiche elezioni politiche nello Stato del Vaticano, affinché il Parlamento Italiano ritorni a godere di autonomia politica, di autonomia legislativa e di autonomia sociale. Affinché vengano ristabilite la democrazia, la libertà e la sicurezza dell’Italia e dell’Europa. Affinché si eviti che il Parlamento Italiano e la Presidenza della Repubblica Italiana vengano in futuro commissariati oppure che siano destituiti dal Popolo italiano.»

Nel documento di denuncia Ennio Montesi tratta e affronta le motivazioni, politiche, sociali, finanziarie, militari, di intelligence, terroristiche, eversive e destabilizzanti che dovrebbero indurre la Commissione di Sicurezza della NATO ad inviare truppe di militari nello Stato del Vaticano per scongiurare il rischio di una possibile cruenta guerra civile italiana a causa probabilmente dell’aggressione e dell’invasione subiti dall’Italia per mano dei gerarchi vaticani. Sottolinea Montesi sin dalle prime pagine della denuncia-libro: «La richiesta di intervento militare per la difesa di uno Stato è un atto dovuto e in pieno rispetto del Patto Atlantico della NATO il cui Trattato Nord Atlantico è in vigore dal 24 agosto 1949 dopo il deposito delle ratifiche di tutti gli Stati firmatari. La richiesta di intervento militare contro lo Stato del Vaticano ai fini della difesa e della liberazione dello Stato Italiano il quale è, probabilmente di fatto, sotto l’aggressione e sotto l’invasione di uno Stato straniero, è in base agli Articoli 4, 5, 6 del Patto Atlantico della NATO e dell’Articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite.»

A scanso di equivoci è bene dire subito che Il Vaticano ha invaso l’Italia nulla ha a che vedere con ateismo, agnosticismo, credenze, fideismo, teologia e filosofia. Esso è un vero e proprio ferreo documento di denuncia storica legato ai Diritti dell’Uomo, alla democrazia, alla libertà e all’uguaglianza dei popoli. In un precedente scritto Ennio Montesi affermava: “Un giorno il popolo italiano assalterà e prenderà il Vaticano come il popolo francese assaltò e prese la Bastiglia”. L’eclatante denuncia, arrivata sui tavoli dei potenti della Terra, dovrà ora essere esaminata dai Paesi membri dell’Unione Europea, della NATO e delle Nazioni Unite affinché siano decise azioni politiche-militari oppure di altra natura. Nel frattempo, durante il lancio della notizia, il website di riferimento della denuncia-libro http://ilvaticanohainvasolitalia.blogspot.com/ (non più attivo) è stato spazzato via da qualche anonima e censoria mano fondamentalista.

Scheda della denuncia-libro

Titolo: IL VATICANO HA INVASO L’ITALIA
Sottotitolo: Richiesta di intervento militare della NATO contro lo Stato del Vaticano che ha aggredito e invaso lo Stato Italiano
Autore: Ennio Montesi
Editore: Termidoro Edizioni, Milano
Pagine: 95
ISBN-13: 9788897486039
EAN: 9788897486039
Prezzo: 10,00 euro
Formato: Brossura 14 x 21 cm
Data pubblicazione: 20/03/2012
Tema: Europa, politica, società, governo
Distribuzione librerie in Italia: PDE spa pde.it
Promozione: PEA Italia, Milano peaitalia.com

Etichette: , , , , ,


 

Ennio Montesi

Ennio Montesi
nato a Jesi (Ancona) nel 1956, autore di Il Vaticano ha invaso l’Italia - Richiesta di intervento militare della NATO contro lo Stato del Vaticano che ha aggredito e invaso lo Stato Italiano, Termidoro Edizioni, Riferimento: http://vaticanohainvasoitalia.blogspot.it/ . Ha firmato Racconti per non impazzire, Mursia Editore, scritti su richiesta di Federico Fellini. Una sua intervista è pubblicata nel libro Come fare a meno di Dio e vivere liberi – Saggi e interviste sulla libertà di pensiero, Coniglio Editore. Scrittore ateo e sbattezzato, critico nei confronti della Chiesa cattolica e del Vaticano è fonte di accese polemiche per i temi degli scritti e conferenze. Alcuni suoi testi fanno parte dell’archivio storico American Jewish Historical Society di New York (www.cjh.org/nhprc/HenryRoth02.html), segnalati dal magazine londinese The Times Literary Supplement e dal newyorkese The New Yorker. Montesi ha coniato e introdotto nella lingua italiana il neologismo lessicale ‘veritare’ con il saggio Veritare, voce del verbo veritare. Nel tempo dell’inganno universale veritare è un atto rivoluzionario adottato in molte scuole e università. Montesi è considerato il massimo esperto dei problemi legati al fondamentalismo e al terrorismo cristiano-cattolico della setta oltranzista Chiesa cattolica. Ha inoltrato richiesta di asilo politico al governo della Svezia per discriminazioni e persecuzioni religiose-politiche da parte del governo italiano poiché gli viene imposto il simbolo religioso e politico del crocifisso nelle pubbliche strutture. In forma anonima ha ricevuto varie minacce di morte.

Etichette: , , , , ,


 

Acquista subito il libro Online - Ennio Montesi IL VATICANO HA INVASO L’ITALIA. Richiesta di intervento militare della NATO contro lo Stato del Vaticano che ha aggredito e invaso lo Stato Italiano - Termidoro Edizioni

 

The Vatican has invaded Italy. Request for NATO military intervention against the State of the Vatican that has attacked and invaded the State of the Italy. Ennio Montesi


The Vatican has invaded Italy.
Request for NATO military intervention
against the State of the Vatican
that has attacked and invaded 
the State of the Italy.

Ennio Montesi

Etichette: , ,


 

Le Vatican envahit l’Italie. Demande d’intervention militaire de l’OTAN contre l’Etat du Vatican qui attaqué et envahi l’Etat Italien. Ennio Montesi


Le Vatican envahit l’Italie.
Demande d’intervention militaire de l’OTAN
contre l’Etat du Vatican 
qui attaqué et envahi l’Etat Italien.

Ennio Montesi

Etichette: , ,


 

Der Vatikan ist in Italien eingefallen. Erbitte um militärische Intervention der NATO gegen den Vatikanstaat der den italienische Staat angegriffen und überfallen hat. Ennio Montesi

Der Vatikan ist in Italien eingefallen. 
Erbitte um militärische Intervention 
der NATO gegen den Vatikanstaat 
der den italienische Staat 
angegriffen und  überfallen hat.

Ennio Montesi

Etichette: , ,


 

El Vaticano ha ocupado Italia. Petición de una intervención militar de la OTAN contra la agresión e invasión del Estado Italiano por parte del Estado Vaticano. Ennio Montesi


El Vaticano ha ocupado Italia.
Petición de una intervención militar 
de la OTAN contra la agresión e invasión 
del Estado Italiano
por parte del Estado Vaticano.

Ennio Montesi

Etichette: , ,


 

Il Vaticano ha invaso l’Italia. Richiesta di intervento militare della NATO contro lo Stato del Vaticano che ha aggredito e invaso lo Stato Italiano. Ennio Montesi


Il Vaticano ha invaso l’Italia.
Richiesta di intervento militare della NATO
contro lo Stato del Vaticano che ha aggredito
e invaso lo Stato Italiano.

Ennio Montesi

Etichette: , ,


 

Ennio Montesi IL VATICANO HA INVASO L’ITALIA. Richiesta di intervento militare della NATO contro lo Stato del Vaticano che ha aggredito e invaso lo Stato Italiano, Termidoro Edizioni

Ennio Montesi 
IL VATICANO HA INVASO L’ITALIA. 
Richiesta di intervento militare della NATO 
contro lo Stato del Vaticano che ha 
aggredito e invaso lo Stato Italiano
Termidoro Edizioni

PDE è Distributore in tutte le libreria d’Italia
Codice libro ISBN: 9788897486039
Riferimento website ufficiale: 
http://vaticanohainvasoitalia.blogspot.it/

Etichette: , , , , ,


lunedì, marzo 19, 2012

 

The Final Countdown

video

Etichette:


giovedì, marzo 15, 2012

 

Sergio Romano e Beda Romano - LA CHIESA CONTRO Dalla sessualità all’eutanasia tutti i no all’Europa moderna – Longanesi Editore


UN BRANO
«In Italia la Chiesa non rinuncia a fare battaglie più intransigenti e inflessibili di quelle che è in grado di fare altrove, anche perché può contare su una classe politica più debole e opportunista di quella con cui deve trattare negli altri paesi dell'Europa cristiana.»

IL LIBRO
Due sono state le grandi rivoluzioni degli ultimi decenni: quella dei costumi sessuali e quella biologica o bioetica. La prima ha rimesso in discussione il rapporto tra i sessi, la struttura della famiglia e la sua stessa esistenza. La seconda ha offerto alla società umana nuovi modi per procreare, nascere e morire. Così come gli Stati europei cercano di adattare la loro legislazione a questi cambiamenti radicali, anche la Chiesa cattolica è direttamente impegnata in queste battaglie giuridiche e scientifiche perché vede in esse una minaccia alla sua funzione e alla sua missione. Il matrimonio fra omosessuali, la crisi del celibato sacerdotale, la contraccezione, l’aborto, la procreazione assistita, la clonazione, il trapianto di organi e il testamento biologico rimettono in discussione il suo insegnamento morale, le sue tradizioni e la sua funzione di «notaio» nelle tappe fondamentali della vita. Non sorprende quindi che in queste nuove sfide della modernità, che rischiano di ridurre la sua autorità e il suo ruolo, la Chiesa si ponga come una forza frenante e di opposizione di cui tutti gli Stati, anche se in misura diversa, dovranno e devono tenere conto.
In questo libro, Sergio e Beda Romano, oltre a risalire la corrente del lungo fluire dei rapporti tra la Chiesa e gli Stati europei, ripercorrendone le tappe storiche fondamentali, ne esplorano anche la foce, individuando gli attuali argomenti di frizione e raccontando le vicende sia di quei paesi in cui la Chiesa, travalicando, e sonda, sia di quelli in cui governi fermamente laici riescono a porle solidi e invalicabili argini.

Scheda del libro
Titolo: LA CHIESA CONTRO
Sottotitolo: Dalla sessualità all'eutanasia tutti i no all’Europa moderna
Autore: Sergio Romano - Beda Romano
Editore: Longanesi www.longanesi.it
Saggistica
Collana: Le Spade
Pagine: 252
Prezzo: 16.60 euro
Acquista subito:

«Vengono come imbecilli tra i saggi.»
Ennio Montesi

Etichette: , ,


mercoledì, marzo 14, 2012

 

Anonymous ancora contro il Vaticano


Per la terza volta in una settimana gli Anonymous si scagliano contro il Vaticano. Dopo essere riusciti a prendere possesso della homepage dello Stato della Chiesa ed aver aggredito i server di Radio Vaticana, infatti, il gruppo di hacktivisti della Rete rivendicano una serie di attacchi DDoS nei confronti del portale Catholic.va, cui si accompagna il dump di una porzione dei dati presenti nei database ospitati sugli stessi server.

L’azione è stata rivendicata mediante Twitter dallo pseudonimo Agent_Anon, il quale risulterebbe essere affiliato con gli Anonymous. Le motivazioni che hanno spinto a tale nuova raffica di attacchi sono ancora una volta le stesse: il Vaticano è infatti accusato di aver commesso innumerevoli crimini nel corso della storia, di aver avvallato omicidi e massacri di vario genere e di aver ostacolato il progresso scientifico con tesi ritenute obsolete dagli Anonymous per il mondo odierno.

Il classico documento che accompagna da sempre le aggressioni cita uno per uno tutti gli eventi in questione, chiedendo inoltre alla Chiesa di rivedere la propria posizione oppure di fare un passo indietro. Gli Anonymous, insomma, continuano a mettere in pratica una politica basata sugli attacchi diretti alle istituzioni che ritengano possano in qualche modo violare i diritti fondamentali dell’uomo e nemmeno dinanzi al Vaticano intendono fermarsi. 14/03/2012 12:25
Davide Falanga

Fonte - Condividi su Facebook:

Etichette:


 

“Ad ogni azione del Vaticano corrisponde una reazione decuplicata e contraria.” Ennio Montesi



“Ad ogni azione 
del Vaticano 
corrisponde 
una reazione 
decuplicata 
e contraria.”
Ennio Montesi

“Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza. Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sé non è forse sufficiente, ma è l’unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri”. Joseph Pulitzer, Fondatore Premio Pulitzer

“La speranza è quel velo della natura che nasconde le nudità della verità.” Alfred Bernhard Nobel, inventore della dinamite e ideatore del Premio Nobel

Etichette: ,


martedì, marzo 13, 2012

 

Buon lavoro Anonymous, Buon lavoro con il Vaticano

 

Giorno a voi Vatican.va - Da: We Are Anonymous



Oggi Anonymous ha deciso di porre sotto assedio il vostro sito in risposta alle dottrine, alle liturgie ed ai precetti assurdi ed anacronistici che la vostra organizzazione a scopo di lucro (chiesa apostolica romana) propaga e diffonde nel mondo intero.

Avete bruciato testi di immenso pregio storico e letterario, avete barbaramente giustiziato i vostri più accaniti detrattori e critici nel corso dei secoli, avete negato teorie universalmente ritenute valide o plausibili; avete indotto sprovveduti a pagare per ottenere l'accesso al paradiso con la vendita di indulgenze.

Vi siete resi responsabili della riduzione in schiavitù di intere popolazioni, usando come pretesto la vostra missione di evangelizzazione e la diffusione della fede cristiana nel mondo.

In tempi più recenti avete avuto un ruolo significativo nell'aiutare criminali di guerra nazisti a trovare rifugio in paesi esteri ed a sottrarsi alla giustizia internazionale.

Permettete che quotidianamente molti degli appartenenti al clero si rendano responsabili di molestie verso bambini, coprendoli se i fatti divengono di dominio pubblico.

L’Italia deve tollerare quotidianamente le vostre ingerenze nella vita pubblica politica e sociale e tutti i danni che ciò comporta.

Avete immobili ed attività commerciali per il valore di miliardi di euro, sui quali avete fortissime agevolazioni fiscali.

Vi ostinate a decretare, pratiche ed oggetti frutto del progresso come il preservativo o l'aborto clinico come piaghe da e radicare.


Siete retrogradi, uno degli ultimi baluardi di un epoca fortunatamente passata, e destinata a non ripetersi.

Ci auguriamo vivamente che i Patti Lateranensi vengano infine in un futuro prossimo rivisti e che veniate relegati a ciò che siete... una reliquia dei tempi che furono.

Questo attacco NON è inteso verso la religione cristiana ed i fedeli in tutto il mondo, bensì verso la corrotta Chiesa Romana Apostolica e tutte le sue emanazioni.

Fonte – Condividi su Facebook:

Etichette: ,


giovedì, marzo 08, 2012

 

Ascolta subito il saggio “Veritare, voce del verbo veritare” di Ennio Montesi



Ascolta subito
“Veritare, voce del verbo veritare”
di Ennio Montesi

Questo è il link diretto dal quale ascoltare
e scaricare il file audio Mp3 
del saggio letto da un attore teatrale
Clicca qui:

Condividi questo link su Facebook:

Etichette: , , ,


mercoledì, marzo 07, 2012

 

“Dio? Abbastanza figlio di puttana.” José Saramago, Premio Nobel per la Letteratura nel 1998.



“Dio? 
Abbastanza 
figlio di puttana.” 
José Saramago
Premio Nobel per la Letteratura nel 1998

“Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza. Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sé non è forse sufficiente, ma è l’unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri”. Joseph Pulitzer, Fondatore Premio Pulitzer

Etichette: , ,


 

Saramago a Milano, "Dio? Abbastanza figlio di puttana"

 

Alessio De Angelis - Gesù e gli apostoli non sono esistiti: LE PROVE

martedì, marzo 06, 2012

 

In memoria del grande Luigi Cascioli


Luigi Cascioli
Nato il 16 febbraio 1934 Bagnoregio (Viterbo)
Morto il 15 marzo 2010 Roccalvecce (Viterbo)

GRAZIE LUIGI CASCIOLI, A MAI PIÙ.
«Grazie Luigi Cascioli per averci allungato le ali per volare sui cieli alti e limpidi del libero pensiero. Hai dedicato la vita alla ricerca della verità storica combattendo le menzogne millenarie di bibbia e vangeli che la più grande associazione criminale di tutti i tempi impone all’Umanità. Tutti noi uomini liberi raccoglieremo la tua spada riprendendo la lotta da dove tu l’hai lasciata. A mai più Luigi, a mai più amico mio.»
Ennio Montesi, scrittore


LUIGI CASCIOLI SE NE È ANDATO.
«Un compagno di viaggio ci ha lasciati. Luigi Cascioli ha spento la sua vita in un giorno come un altro. E il Sole non si è stupito, perché quando muore un ateo il Sole non si stupisce. Quando muore un ateo, non c’è rissa di dei o di demoni. Quando muore un ateo le campane non piangono, perché non c’è un’anima in vendita. La morte di un ateo lascia un dolore e un rimpianto comune, ma la consolante certezza di non vederlo più afflitto dall’imbecillità umana.»
Luigi Tosti, magistrato

Etichette:


 

Breccia in Vaticano subito!


Breccia 
in Vaticano 
subito!

Etichette:


domenica, marzo 04, 2012

 

“LA CANZONE DEI CHIODINI” O CANZONE “VIENI AL CALVARIO ANCHE TU!”


Da cantare in coro nelle scuole 
e in allegria per festeggiare 
la farneticante idiozia criminale della Pasqua.

Tutti i bambini con i chiodini
vanno ad inchiodare Gesù,
prendi i chiodini anche tu
vieni ad inchiodare Gesù.

Predi un martello
serve anche quello
ed andiamo a inchiodare Gesù
prendi un martello anche tu
ed andiamo a inchiodare Gesù
Inchiodalo bene inchiodalo forte
fai che non venga più giù
Vieni sul monte Calvario anche tu
ad inchiodare Gesù!

E la Madonna povera donna
gli hanno inchiodato Gesù
prendi un chiodino anche tu
e vieni ad inchiodare Gesù

E il centurione con lo spadone
taglia un coglione a Gesù
prendi lo spadone anche tu
e taglia un coglione a Gesù

La Madonna, povera donna,
andiamo a inchiodare anche lei
con i chiodini del numero sei
inchioderemo anche lei!

Tutte le mamme
col lanciafiamme
vanno a bruciare Gesù
prendi un lanciafiamme
anche tu
e vieni a bruciare Gesù

Col kerosene
brucialo bene
fallo attizzare di più
Su prendi un cerino anche tu
e vieni a bruciare Gesù

E san Giuseppe quando lo seppe
venne a inchiodare Gesù
andiamo a inchiodare il bambino Gesù
bibidibodidibù
Bibidibodidibù.


“Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza. Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sé non è forse sufficiente, ma è l’unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri”. Joseph Pulitzer, Fondatore Premio Pulitzer

“La speranza è quel velo della natura che nasconde le nudità della verità.” Alfred Bernhard Nobel, inventore della dinamite e ideatore del Premio Nobel

Etichette: ,


sabato, marzo 03, 2012

 

VIENI A INCHIODARE GESU' - TUTTI I BAMBINI CON I CHIODINI...

venerdì, marzo 02, 2012

 

“A Pasqua si va a maledire le case dei preti.” Ennio Montesi



“A Pasqua 
si va a maledire 
le case dei preti.” 
Ennio Montesi

“Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza. Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sé non è forse sufficiente, ma è l’unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri”. Joseph Pulitzer, Fondatore Premio Pulitzer

“La speranza è quel velo della natura che nasconde le nudità della verità.” Alfred Bernhard Nobel, inventore della dinamite e ideatore del Premio Nobel

Etichette: ,


giovedì, marzo 01, 2012

 

I GAY SONO CRIMINALI



“In Italia essere ‘gay’ equivale ad essere criminali poichè tale considerazione è voluta e alimentata dai criminali gerarchi cattolici-fascisti dello Stato oltranzista e dittatoriale del Vaticano che impartiscono ordini e direttive al miserabile parlamento italiano, alla farlocca presidenza della repubblica e alle altre cricche serve e loro lacchè. Questo perché il Popolo italiano ancora non ha deciso di agire per porre fine a tale criminale situazione.”

Ennio Montesi

Etichette: ,


 

A Mai Più, Germano Mosconi

Etichette: ,


This page is powered by Blogger. Isn't yours?