paypal
Nome:
Località: Italy
Links
archives
axteismo

domenica, dicembre 16, 2012

 

JOSEPH RATZINGER GRAZIE PER AVERE BENEDETTO LA PENA DI MORTE di Ennio Montesi



JOSEPH RATZINGER 
GRAZIE PER AVERE BENEDETTO 
LA PENA DI MORTE 

di Ennio Montesi

“Sono contento che il raìs Joseph Ratzinger, dittatore del criminale Stato integralista, totalitario cattolico-fascista del Vaticano, nel dicembre 2012 abbia ‘benedetto’ la pena di morte in Uganda. Così quando egli Joseph Ratzinger verrà - per sentenza e per mano del Tribunale del Popolo - giustiziato sulla sedia elettrica, oppure sarà ucciso con una iniezione letale, oppure sarà fucilato dinanzi a un plotone di esecuzione, oppure sarà giustiziato con un colpo di pistola sparato in testa, oppure sarà messo a morte tramite garrota, oppure sarà impiccato, oppure sarà ghigliottinato insieme e tutta la cricca di criminali vaticani, tutti i popoli si uniranno in grande allegria e in perfetta armonia e saranno molto felici e finalmente liberi. Immagino che ci saranno feste a non finire in tutti i paesi del mondo arricchite da pranzi, cene, banchetti e brindisi. Grazie quindi a Joseph Ratzinger per avere ‘benedetto’ la sua esecuzione, o forse quella del suo successore raìs, e quella della sua cricca, pena di morte che potrebbe avvenire in qualsiasi momento per decisione e per mano probabilmente del Popolo Sovrano. Personalmente sono contrario a qualsiasi violenza e a qualsiasi pena di morte, ma non so se la mia opinione riuscirà a fermare il popolo ubriaco di rabbia, furioso di giustizia, inferocito di vendetta avendo esso sopportato per troppi secoli l’azione fondamentalista e terroristica della spietata e criminale setta assassina della Chiesa cattolica, la quale ha fatto carne di porco di intere popolazioni, sterminando uomini, donne e bambini in ogni angolo del pianeta e compiendo genocidi atroci e crimini efferati contro l’umanità.”

Ennio Montesi

“Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza. Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sé non è forse sufficiente, ma è l’unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri.” Joseph Pulitzer, Fondatore Premio Pulitzer

“La speranza è quel velo della natura che nasconde le nudità della verità.” Alfred Bernhard Nobel, inventore della dinamite e ideatore del Premio Nobel

Ennio Montesi
nato a Jesi nel 1956, L’uomo che uccise Dio (Fermento Editore), è diventato celebre per la denuncia internazionale lanciata con il libro Il Vaticano ha invaso l’Italia - Richiesta di intervento militare della NATO contro lo Stato del Vaticano che ha aggredito e invaso lo Stato Italiano(Termidoro Edizioni). Autore di Racconti per non impazzire (Mursia Editore) scritti su richiesta di Federico Fellini. Scrittore ateo e sbattezzato, ha ricevuto minacce di morte in seguito alla sua attività. È considerato il massimo esperto dei problemi legati al fondamentalismo e al terrorismo cristiano-cattolico della setta oltranzista Chiesa cattolica.

Commenta su
FACEBOOK:




Riferimenti:



Etichette: , , , , ,


This page is powered by Blogger. Isn't yours?